Duri insegnamenti

Questi tempi non proprio sereni a me stanno insegnando molto. Ad esempio ho imparato: che qualsiasi timore posso avere nella vita, può essere spazzato via da un evento improvviso non prevedibile. Quindi inutile preoccuparsi. che anche qualsiasi progetto ottimista può essere spazzato via da un evento improvviso non prevedibile. Quindi è inutile fantasticare, bisogna solo […]

Design per evidenziare

Uno degli errori più frequenti di chi deve comunicare qualcosa e non ha esperienza di grafica è quello di farlo in maniera monocorde, omogenea, senza evidenziare quello che è necessario. Un testo, un post, una comunicazione formale, perfino una lettera di presentazione oppure anche un messaggio informale su WhatsApp….tutto può essere comunicato meglio e soprattutto […]

Respirare la bellezza

Sembra banale, ma quando si fa un lavoro come il mio, bisogna circondarsi di belle cose. Pare una contraddizione con quanto ho scritto in un post precedente. Infatti asserivo di non avere oggetti di design in casa e neanche di indossare capi firmati nè tantomeno su misura per me [ogni ordine online è una sorpresa…]. […]

Il Design è un cassetto di mutande

Detesto quando la gente usa delle perifrasi per comunicare. Chiama il pane, “pane” e il vino “vino” e vedrai che ci capiamo. Ma comprendo che questo modo di fare elimini molto l’effetto “quanto so figo” e “quante ne so”. Ad esempio, ho una metafora preferita per spiegare a chiunque cosa voglia dire occuparsi del design […]

Design per dare istruzioni

Ci sono momenti in cui vorresti che la maggior parte delle persone conoscesse i principi fondamentali del Design…tipo quando prendi contromano una rotonda improvvisata. Infatti, ti sei accorto troppo tardi che gli operai che stanno lavorando nel cantiere hanno buttato uno schema indecifrabile di birilli che solo visti con un drone dall’alto potrebbero farti capire […]

Lavoro da remoto

Per lavorare a distanza, non in sede, da casa, da remoto, chiamatelo come preferite, entrambi gli “attori”: dipendente/ capo, consulente/responsabile, professionista/ cliente devono essere “evoluti”.

8 marzo

Una volta dissi una grandissima cazzata [non era la prima volta che mi capitava, eh!, e non è stata neanche l’ultima…], ma quella volta ancora mi brucia. Perché era una situazione importante e potevo fare la differenza [o forse no, non sarebbe cambiato nulla, probabilmente ] e invece non la feci. Ero troppo tronfia, troppo […]

Ma per favore!

Di recente ho letto una prefazione di un libro su Amazon che mi ha fatto decisamente incazzare.E per questo non ho comprato il libro. Diceva su per giù così… “i siti Web delle origini erano brutti e inutili, finalmente cominciamo a farli come si deve”. Dico il peccato, ma non il peccatore, come è corretto […]

Cerco il Sito Web…

Come Diogene mi ritrovo spesso a cercare con la lanterna in mano il famigerato Sito Web “che spacca”…. In 22 anni io non so quale sia, ma non metto in dubbio che esista. Quando, un po’ di tempo fa, ho tirato su alla bell’e meglio il mio sito personale per avere una base da cui […]

Ma si può avere un posto di lavoro senza biliardino?

…senza gente che lavora in equilibrio precario su uno sgabello, niente droni, oggetti volanti, pallette antistress, pupazzetti dei pokemon, monopattini… Con un minimo di privacy….niente open space/batteria di polli da allevamento intensivo… …non per questo però che debba essere con la moquette che puzza di cane bagnato e le finestre che non si aprono e […]